mercoledì, 19 dicembre 2018 ore 0:26 - Buona Notte.
huges.it
Stampa Utente sconosciuto (Accedi). Non sei ancora registrato? (Registrati).
Tutto il calcio italiano su huges.it

Calcio

Tutto il calcio italiano su huges.it

sport - calcio

Capello sente lo scudetto più vicino, ma Ancelotti non molla

La Juve tiene le distanze dal Milan

Finisce 0-0 il posticipo serale tra Juventus e Milan

13/03/2006 - master

Servono 90' di brutto calcio alla Juve per difendere lo 0-0 durante il posticipo casalingo della 29a giornata contro il Milan. Contro i diavoli rosso-neri non si può perdere e la Vecchia Signora si accontenta del pareggio. Gara timorosa dell due squadre, che cercano soprattutto di non concedere spazio agli avversari. La squadra più pericolosa è il Milan. Al 21'pt Shevchenko vede respingere il proprio tiro dal compagno di squadra (ex Juve) Pippo Inzaghi. Cinque minuti dopo ci prova lo stesso Inzaghi, ma la difesa juventina tiene duro. Nella ripresa la musica non cambia, con il Milan che cerca infruttuosamente di portarsi in vantaggio, ma la Juventus controlla bene. Al 69' il Ancelotti perde Gattuso per doppia ammonizione. I rossoneri continuano imperterriti a provarci, ma la Juve si fa sotto con Del Piero, che trova la schiena di Trezeguet sulla traiettoria di un suo tiro insidioso, e Nedved. Il risultato non si sblocca e Capello sente sempre più intenso il profumo di scudetto, anche se Ancelotti continua a credere nella rimonta.

Dopo il pareggio interno contro l'Inter e la sconfitta in coppa UEFA, la Roma cade ad Ascoli interrompendo la lunga serie di risultati positivi in campionato. Il Palermo ottiene una vittoria preziosisima in casa contro l'Udinese, grazie ad un'ottima prestazione dell'ex Di Michele, autore del primo dei due gol del definitivo 2-0. Bene in casa anche la Lazio che, in uno stadio quasi vuoto per protesta contro presidente Lotito, ha piegato la Reggina per 3-1.

Cagliari-Fiorentina è stata sospesa per il vento sullo 0-0 al 29' del primo tempo. L'arbitro ha interrotto la gara dopo che il forte vento di maestrale che aveva anche divelto un pannello divisorio tra i tifosi. Verrà probabilmente recuperata mercoledì 19 aprile.
In attesa della decisione ufficiale che sarà presa in settimana dalla Lega Calcio, quella del mercoledì dopo Pasqua sembra la data più probabile. E' quanto emerso negli spogliatoi del Sant'Elia: il 19 aprile è stato proposto dalla Fiorentina e il Cagliari, che non avrebbe problemi a giocare anche tra dieci giorni, mercoledì 22 marzo, sarebbe intenzionato ad accettare. Come da regolamento, la partita riprenderà dal 29' del primo tempo, momento della sospensione. Si giocheranno, dunque, i restanti 16 minuti del primo tempo più tutta la ripresa.

Sabato negli anticipi vittorie di Inter e Siena per 1-0 rispettivamente su Sampdoria e Treviso.

Risultati 29ª Giornata 12/3/2006
Empoli-Chievo 2-1
Cagliari-Fiorentina Sospesa al 29'
Messina-Lecce 2-1
Parma-Livorno 2-1
Juventus-Milan 0-0
Lazio-Reggina 3-1
Ascoli-Roma 3-2
Inter-Sampdoria 1-0
Siena-Treviso 1-0
Palermo-Udinese 2 -0

13/03/2006 - master


Riceca avanzata

© 2001-2006 - HUGES.IT Edito da Giacalone Ugo