domenica, 17 novembre 2019 ore 8:55 - Buon Giorno.
huges.it
Stampa Utente sconosciuto (Accedi). Non sei ancora registrato? (Registrati).
Le notizie di cronaca su huges.it

Cronaca

Le notizie di cronaca su huges.it

cronaca

Dalla Sardegna il premier annuncia di aver ultimato il disegno di legge sulle intercettazioni telefoniche

Berlusconi ribadisce la propria leadership

Il Cavaliere avverte la Cdl

15/08/2005 - master

PORTO ROTONDO - "E' una storia assurda su cui non voglio più ritornare: la Cdl ha un candidato, il candidato è Silvio Berlusconi". Con questa frase il presidente del consiglio, parlando con i giornalisti durante una passeggiata improvvisata a Porto Rotondo, è tornato sul tema della leadership del centrodestra. "Non c'è nessuna discussione al riguardo - ha aggiunto - chi ha idee diverse è libero di andare dove vuole".

Il presidente del consiglio ha toccato poi il tema dei rapporti con Antonio Fazio, negando che esistano problemi con il governatore della Banca d'Italia. "Noi - ha detto Berlusconi - aspettiamo che ci sia la convocazione del Cicr e quindi anche Fazio esporrà la sua posizione e le sue ragioni". A chi gli faceva notare l'insistenza delle voci che sostengono Fazio stia pensando di non presentarsi al Cicr, il premier ha risposto: "Sono voci che non sono arrivate a me e ai rappresentanti del governo".

Berlusconi è poi tornato sul disegno di legge allo studio del governo per rivedere la regolamentazione in materia di intercettazioni telefoniche. "Ho ultimato - ha annunciato il premier - il ddl che presenterò al primo consiglio dei ministri, per il divieto di intercettazioni telefoniche, salvo che per le indagini di mafia e di terrorismo". "Sono diritti civili fondamentali - ha rimarcato Berlusconi - in una società e in uno stato liberale".

15/08/2005 - master


Riceca avanzata

© 2001-2006 - HUGES.IT Edito da Giacalone Ugo