martedì, 21 settembre 2021 ore 22:26 - Buona Sera.
huges.it
Stampa Utente sconosciuto (Accedi). Non sei ancora registrato? (Registrati).
Gli articoli dai lettori di Huges.it

Blog

Gli articoli dai lettori di Huges.it

blog

Il buco del culo del Presidente di Lega....

Dichiarazini scottanti di un agente Digos!

25/11/2005 - rinox

A seguito della perquisizione corporale del Presidente di Lega, trapelata dalle mura di Villa Topaia, Il Capitan Stoppardi si è gettato a capofitto sulla notizia cercando di fare luce sull'increscioso accaduto.
Il Capitan Stoppardi, non sappiamo come, è riuscito ad avere un colloquio con l'agente Digos incaricato della perquisizione a Mastro Huges.
Alla domanda: "Perchè il guanto di gomma?", l'agente così ha risposto.
"Non appena entrati in villa Topaia, abbiamo concentrato immediatamente la nostra attenzione sui grandi e numerosi schedari in possesso del signor Huges. Abbiamo immediatamente posto sottosequestro la documentazione. Materiale già al vaglio degli inquirenti. Rovistando tra le carte non abbiamo potuto fare a meno di notare un particolare fascicolo con la scritta, per niente nascosta, Amici Intimi. Con nostro stupore trovammo all'interno le indicazioni di codici di conti correnti, saldo conti, e parcelle di avvocati, tutti accuratamente decifrati. In quel momento il signor Huges faceva ritorno dal suo pomeriggio frivolo, vistoci con quei documenti in mano, si diresse speditamente nel bagno. Io stesso lo travai seduto sul cesso, intento a nascondersi tra le chiappe una misteriosa chiave. Io fui, ahimè, l'agente incaricato a rovistare nell'ammasso di lardo, peli e pelle umana che è quello che vorrei non chiamare sedere, ma culo immondo di un essere di fattezze non definitamente umane. Al termine della perlustrazione recuperai la chiave che successivamente scoprimmo apriva una cassafarte che conteneva documenti scottanti. La lista delle donne di più facili costumi che ci si possa immaginare. Forse tra queste potrebbero esserci i "regali" fatti agli arbitri".
Finita la lunghissima intervista il Capitan Stoppardi non potè concludere che con unica frase.
"Sarà un natale difficile a Villa Topaia, a voi studio, per gli altri aggironamenti, a presto. Capitan Stoppardi. Bologna. Arrivederci".

25/11/2005 - rinox


Riceca avanzata

© 2001-2006 - HUGES.IT Edito da Giacalone Ugo