mercoledì, 22 settembre 2021 ore 0:39 - Buona Notte.
huges.it
Stampa Utente sconosciuto (Accedi). Non sei ancora registrato? (Registrati).
Tutto il calcio italiano su huges.it

Calcio

Tutto il calcio italiano su huges.it

sport - calcio

Serata agro-dolce per la Juve: vince, ma è flagellata dagli infortuni

La Juve vola a punteggio pieno

Posticipo 6ª giornata Serie A: Juventus-Inter 2-0

2/10/2005 - master

Torino - Posticipo 6ª giornata Serie A: Juventus-Inter 2-0 - Mancini e Capello scelgono i loro uomini migliori per la sfida di Torino. Mancini deve rinunciare a Veron febbricitante e schiera in porta Julio Cesar, difesa a 4 composta da Favalli, Samuel, Materazzi, Cordoba, a centrocampo Figo e Stancovic sugli esterni con Pizarro e Cambiasso in mezzo, in attacco la coppia Adriano, Martins. Capello recupera in estremis Thuram, con Zebina ancora ai box inserisce Blasi come terzino destro e schiera un 4-4-2 con Abbiati in porta, Blasi, Thuram, Cannavaro, Zambrotta in difesa, Camoranesi, Emerson, Viera, Nedved a centrocampo e Ibrahimovic e Trezeguet in attacco.

La formazione tipo bianco-nera però dura solo 45' quando comicia la girandola degli infortuni. Comincia Ibrahimovic falciato da Materazzi e sostituito da Del Piero prima della fine del primo tempo. Bastano solo 5' del secondo tempo per vedere Thuram risentire dell'infortunio che l'aveva tenuto in forse fino all'ultimo. Viene quindi affidato a Kovac il compito di contrastare Adriano. Non passano 10' ed è il turno di Trezeguet che dopo uno scontro con Favalli si tocca una coscia. Capello deve quindi effettuare l'ultima sostituzione inserendo Zalayeta.

L'incontro si era comunque messo in discesa nel primo tempo per la Juventus che su due calci piazzati ha praticamente chiuso la pratica Inter. Al 13' Trezeguet trova la rete insaccando di testa una respinta centrale di Julio Cesar su una punizione di Ibrahimovic dopo un fallo contestato di Cambiasso su Camoranesi. Ci prova Figo, ma Abbiati è attento. Al 34' Nedeved trova la punizione vincente che porta la Juventus sul 2-0. La risposta dell'Inter è rabbiosa costringendo Abbiati agli straordinari. Nel secondo tempo la Juventus gioca da piccola, si chiude in difesa e porta a casa la sesta vittoria consecutiva in campionato.

Tabellino: Juventus-Inter 2-0
Reti: 13'pt Trezeguet, 34'pt Nedved (Juv)
Arbitro: Paparesta
Ammonizioni: Emerson, Viera (Juv); Cordoba, Materazzi e Favalli (Int)

2/10/2005 - master


Riceca avanzata

© 2001-2006 - HUGES.IT Edito da Giacalone Ugo