mercoledý, 22 settembre 2021 ore 0:32 - Buona Notte.
huges.it
Stampa Utente sconosciuto (Accedi). Non sei ancora registrato? (Registrati).
Tutto il calcio italiano su huges.it

Calcio

Tutto il calcio italiano su huges.it

sport - calcio

Per il Liverpool gol di Hyypia e Luis Garcia, Cannavaro accorcia per la Juve.

La Juve perde a Liverpool 2-1

Finisce 2-1 per gli inglesi l'andata dei quarti di finale di Champions League

5/04/2005 - master

LIVERPOOL - La Juve perde 2-1 a Liverpool nel primo incontro fra i bianconeri e i Reds dopo la strage dell'Heysel, le cui vittime sono state commemorate da una targa mostrata al pubblico prima della gara da Michel Platini e Ian Rush. Il risultato lascia comunque buone speranze di qualificazione per il ritorno a Torino, previsto per mercoledý prossimo (13/4/2005), grazie al gol di Cannavaro, che arriva al 18' della ripresa.

La partita inizia dopo un minuto di silenzio per commemorare la morte di Papa Giovanni Paolo II. La squadra di capello scende in campo poco concentrata, mentre gli inglesi sono scatenati. Infatti dopo appena 10' dal fischio d'inizio il Liverpool passa in vantaggio sugli sviluppi di un angolo con un colpo di Hyypia dimenticato dalla difesa bianconera. La Juve appare dimessa e il Liverpool raddoppia grazie ad un esterno di Luis Garcia, che conclude una grande azione degli inglesi. La Juventus incassa, ma non si arrende e comincia a farsi sotto, mentre i giocatori del Liverpool cominciano a calare.

La prima occasione bianconera arriva con Ibrahimovic con una girata che fa tremare il palo alle spalle di Carson. La difesa dei Reds traballa e la Juve va in rete con un colpo di testa di Del Piero, ma l'arbitro annula per un fuorigioco inesistente.

Nella ripresa gli inglesi non attaccano e gli italiani ci credono. Al 18'st arriva il gol bianconero: cross di Zambrotta e colpo di testa vincente di Cannavaro che supera un incerto Carson. Dopo il gol cala anche la Juve e l'incontro si spegne lentamente e Capello inserisce Trezeguet per Del Piero, ma il francese non Ŕ mai pericoloso. Una nota lieta viene dal recupero di Nedved, che, dopo un primo tempo sottotono, cresce col passare dei minuti disputando un secondo tempo ad alti livelli.
Una buona sconfitta per la Juventus in vista del ritorno casalingo. A Torino basterÓ vincere 1-0 per passare il turno.

Tabellino
LIVERPOOL - JUVENTUS 2-1
10'pt S. Hyypia, 26'pt J. Luis Garcia, 18'st F. Cannavaro

5/04/2005 - master


Riceca avanzata

ę 2001-2006 - HUGES.IT Edito da Giacalone Ugo